VIDEOEDITORIALE sulla Cina per l’iniziativa #STATEPRONTICHETORNIAMO!

Ho iniziato a studiare cinese nel 2000 quasi per caso e senza nessuna consapevolezza di cosa avrebbe significato per la mia vita approcciarmi a una lingua e a un mondo così lontano dal nostro. A convincermi definitivamente sono state due cose: la lezione di presentazione degli ideogrammi all’università Ca’ Foscari e un documentario della Rai in cui a un certo punto compariva una donna fiera che raccontava la sua esperienza in Cina alla fine degli anni ‘50. È stato amore a prima vista: il tono, lo sguardo, quello che raccontava mi colpirono tantissimo. Mi ricordo che mi segnai il nome e cominciai a cercare tutto quello che aveva scritto. Da quel momento in poi per me è stata un faro, un modello (inarrivabile) a cui aspirare.
Si chiama Renata Pisu ed è una delle sinologhe italiane più grandi e importanti di sempre. Oggi ha condiviso questo mio “videoeditoriale” cinese preparato per l’iniziativa #STATEPRONTICHETORNIAMO! e io non so se mi riprenderò mai da quest’emozione grandissima.
Grazie! 🙏🏻🙏🏻🙏🏻