La fabbrica dei preti

A me quando vengono in confessione a confessarsi per i peccati di sesso, li mando via. Non mi frega niente. Li mando via, mi innervosiscono. Non le voglio più sentire queste storie.

“Ma va là”, gli dico, “tu non devi confessare i peccati di sesso, tu casomai ti devi confessare di non avere amato.

– Hai amato?

– No.

– Pentiti!!!”

La fabbrica dei preti, Giuliana Musso.

 

In scena all’Elfo Puccini di Milano fino al 19 gennaio. Trovate qui le informazioni.

preti