Dentro e Fuori

Noi dentro. Noi che mangiamo Parmigiano Reggiano e Prosciutto di Parma. Noi che beviamo prosecco e vino rosso. Noi che ridiamo, che scherziamo. Noi che indossiamo i tacchi, le giacche e le cravatte. Noi belli e curati. Noi che festeggiamo. Noi che facciamo finta di niente, che non ci accorgiamo di loro.

Loro fuori. Loro che hanno finito da poco il turno al cantiere vicino. Loro che ci osservano al di là del vetro. Loro che hanno le facce segnate dalle rughe del freddo e della stanchezza. Loro vestiti di poco. Loro che quando incroci il loro sguardo ti sorridono.

Noi dentro, Loro fuori.