Mio fratello è figlio unico

Il progetto di Fan Shisan si chiama “2 for Us”. Alla sua base c’è una riflessione – sociologica, psicologica – sulla politica dell’unico figlio. Sembra infatti che i giovani figli del Gigante Asiatico collochino un alter ego, una copia di loro stessi, nella posizione solitamente occupata dalla figura di un fratello o di una sorella. Una sorta di “amico immaginario”, una presenza-assenza che segnala la solitudine di un’intera generazione. Un surrogato muto, freddo e distante, in alcuni di questi scatti decisamente angosciante.

Fan Shisan, originario del Sichuan, vive e lavora a Shanghai.

[cincopa A0AAiVKbHbYv]